Posted on

Garcinia Cambogia cos’è e a cosa serve

Garcinia Cambogia cos’è?

Il frutto conosciuto con il nome di garcinia cambogia, chiamato anche tamarindo di malabar, cresce nel sud-ovest dell’India, in Myanmar e in Indonesia. Dove la scorza del suo frutto viene utilizzata per aromatizzare il pesce e per conservare il cibo. Il tamarindo di Malabar era un tempo il cugino meno popolare di un frutto alla moda, il mangostano. Ma ora, grazie al mercato degli integratori alimentari sono stati commercializzati tantissime tipologie di integratori dimagranti, contenenti estratti di Garcinia cambogia che pubblicizzati come rimedio alla fame, sono diventati di moda tra le persone che vogliono tenere sotto controllo l’aumento di peso corporeo.

La garcinia cambogia è di colore rosso o giallastro delle dimensioni di un’arancia, ed ha la forma di una zucca. Le persone hanno a lungo usato le scorze  essiccate per il curry e talvolta come aiuto per problemi di stomaco. Ma alla fine degli anni ’60, gli scienziati hanno identificato una sostanza nella buccia del frutto chiamata acido idrossicitrico, o HCA, che ha alcune proprietà benefiche.

Garcinia cambogia è un integratore alimentare con estratto titolato di Garcinia che promuove l’equilibrio del peso corporeo e risulta utile per il controllo del senso di fame, nell’ambito di una dieta ipocalorica controllata, associata ad un buon livello di attività fisica e movimento.

Per essere commercializzata, La Garcinia cambogia viene trasformata in tè, in capsule, estratti, compresse e lozioni.

A cosa serve?

La Garcinia cambogia, oltre ad essere commercializzata per ridurre il senso di fame durante una dieta ipocalorica, è anche usata come integratore alimentare per reumatismi, problemi intestinali e altre condizioni.

Alcuni prodotti a base di Garcinia Cambogia